Lettori fissi

mercoledì 8 giugno 2011

Coprifasce di cotone giallo pulcino

Questo cotone perlè di un bel giallo lo avevo acquistato inizialmente per una copertina, ma  poi è risultato troppo sottile per il lavoro che volevo realizzare.Mi succede talvolta, mi innamoro di un colore, di un filato... e il progetto iniziale va a monte!
Ma non è un problema, anzi! Parto alla ricerca dell'idea giusta. In questo caso la scelta è caduta su un capo per neonato (taglia 3 mesi), che mi è stato ispirato da un modello che  Marica ha pubblicato  sul suo blog, sempre pieno di belle novità per bambini.
Lavorazione top down, naturalmente! ( mi sto esercitando)




Spiegazioni:
filato di cotone Perla, si lavora col 3- 3,5.
Io ho usato i ferri n.3
Per la quantità non ho misure precise, il gomitolo è da 150 gr... ma con 100 gr ne avanza.

Punto usato per il bordo: 2 ferri a dritto e  2 a rovescio.
Per le asole: all'inizio del ferro lavorare 2 maglie , 2 maglie assieme e 1 gettata.
Io ho lavorato la prima dopo 6 ferri, per lasciare il collo un po' libero, poi intervallando ogni 20 ferri per altre 3 volte.

Avviare 56 maglie e lavorare per 8 ferri a maglia rasata dritta ( quando si arrotolerà si presenterà al rovescio sul dritto del lavoro).
Dividere ora le maglie in 5 parti:
per il mezzo davanti 12  maglie,comprese le 5 per il bordo
per gli aumenti : *1 gettata, 2 dritti, 1 gettata*
per la manica 5 maglie
ripetere da * a*
per il dietro 14 maglie
ripetere gli aumenti da* a*
per la 2° manica 5 maglie
ripetere da* a*
per la seconda metà del davanti 7 maglie a dritto + 5 per il bordo.
Lavorare a maglia rasata a dritto per 6 ferri, sempre proseguendo con gli aumenti per le maniche, lavorando ogni 2 ferri 1gettata, 2 maglie a dritto, 1 gettata.
Lavorare ora 4 ferri a maglia rasata rovescio e 4 ferri a maglia rasata al dritto per 4 volte (4 righe a rovescio).
Terminato il ferro del 20° aumento per la manica, lavorare la metà davanti e le maglie della manica fino alla prima maglia a dritto delle due che si trovano tra gli aumenti, e tornare indietro lavorando ora solo le maglie della manica.
Distribuire lungo la manica 4 diminuzioni (ogni 8 ferri ) lavorando assieme la 2° e la 3° maglia e le ultime due prima della maglia di vivagno.
Lavorare 44 ferri a maglia rasata al dritto e 4 al rovescio; chiudere le maglie.
Continuare a lavorare le maglie del dietro e quelle della seconda manica, e tornando indietro lavorare anche qui solo le maglie della manica.
Riprendere le maglie del 1/2 davanti , terminare il ferro e lavorando il ferro rovescio lavorare tutte le maglie del corpino, per  34 ferri e 4 ferri a maglia rasata rovescio. Chiudere tutte le maglie.
Le uniche cuciture saranno quelle del sottomanica.




E' semplice e tenero per un piccolo pulcino.
Se non sono chiare le spiegazioni, scrivetemi, spero di migliorare!

3 commenti:

  1. E bellissimo! Complimenti!

    RispondiElimina
  2. Carinissimo! Il blog di Marica è davvero prezioso. Anch'io ho in programma di realizzare dei coprifasce.
    Quanto al tuo commento, hai proprio ragione. Infatti proprio la stanza in cui accolgo gli ospiti a casa mia non mi rappresentava per niente. La storia sarebbe troppo lunga da raccontare.
    Ecco perchè ho cambiato i mobili, finalmente!
    Ti abbraccio,
    Rosa

    RispondiElimina
  3. Ciaoo è stupendo... vorrei farlo per il mio nipotino in arrivo... grazie sono da adesso una tua sostenitrice ciaooo

    RispondiElimina

Ogni tuo commento è prezioso. Grazie!